Yachting

viraver banner nautica 4

Divisione Yachting

L’influenza del vetro come elemento strutturale e di design sta diventando sempre più importante. Viraver affianca nella progettazione cantieri e designers per far si che il vetro sia interprete principale del linguaggio di design di uno yacht

Per realizzare grandi superfici curve Viraver si è dotata di impianti per la curvatura del vetro per gravità ad alte prestazioni, che ci permettono di realizzare curvature estreme, fino alle dimensioni di 6,50 m X 3,10 m mantenendo caratteristiche di qualità e di trasparenza ottime. Ricerca e sviluppo sono alla base della filosofia di continuo miglioramento voluta da Viraver, per questo oggi è l’azienda che
produce la più importante dimensione di vetro indurito chimicamente al mondo 8 m x 3,21 m, e propone nuove soluzioni per ridurre gli spessori con test richiesti dai registri internazionali. Tutto questo grazie alla filiera tecnica, di analisi, di produzione e di verifica del prodotto, totalmente integrata e gestita negli stabilimenti Viraver, in grado così di assicurare un controllo totale della qualità.

Gestione integrata del progetto

Viraver offre ai suoi clienti un servizio completo, già a partire dalla fase della pre-progettazione, quando i dettagli sono lontani dall’esser definiti, fino all’installazione o, se richiesto, all’attività manutentiva.

In tale ambito, la Gestione del Progetto è l'insieme delle attività svolte da una o più figure specializzate - Project Manager - volte all'analisi, alla progettazione, alla pianificazione ed alla realizzazione degli obiettivi di un progetto.

Viraver fedele al suo DNA, ha sviluppato la sua visione di Gestione Integrata del Progetto su un modello di attività che vengono plasmate sulle esigenze del cliente, fattore vincente nella realizzazione di prodotti innovativi.

Refitting

Per il Refit, così come per un nuovo progetto, è fondamentale affidarsi completamente al processo di Gestione Integrata del Progetto. L’esperienza ventennale di Viraver viene così messa al servizio di questa complessa progettazione, collaborando a stretto contatto con il progettista e con il cantiere, dando loro un servizio completo che possiamo definire pragmaticamente “chiavi in mano”.

La modifica, talvolta radicale, dello yacht è uno degli aspetti più popolari del refitting contemporaneo, non sono esenti da questo anche le superfici vetrate dello yacht.

L’attività di sostituzione delle finestrature su imbarcazioni che hanno parecchi anni di vita richiede notevole competenza. Tra le varie eventualità, una delle situazioni che si potrebbero prospettare è quella che la tecnologia impiegata nel passato sia diventata obsoleta, oppure il caso di non avere la paternità del progetto iniziale.

In tali casi, oltre a una opportuna (nuova) progettazione, è necessaria un’attività sinergica con gli enti di classifica per la presentazione e l’approvazione del nuovo piano delle finestrature.

Case History

01.

Sviluppo

Sono le nuove “Giga finestrature” le protagoniste del design funzionale di questo Giga Yacht; un progetto che vuole esaltare in tutte le sue forme “la luminosità” sono stati prodotti 800 mq di vetro dei quali il 27% con tecnologia ViraFlame. A questo si aggiungeva un elemento fondamentale, quello della resistenza al fuoco, determinante nella progettazione moderna di Super Yacht e Giga Yacht. La qualità del vetro, la trasparenza, le grandi superfici erano oggettivamente possibili complicanze progettuali, ma l’approccio olistico di Viraver ha saputo dare una risposta più che convincente con il sistema tagliafuoco Viraflame.

02.

Progettazione

In questa applicazione non è solo il vetro ad essere protagonista, ma l’intero approccio innovativo con cui è stato sviluppato il sistema tagliafuoco Viraflame, che ha consentito di ottenere questo risultato incredibile. Viraver si è spinta verso un confine sino ad oggi inesplorato per un prodotto di sicurezza conforme al Fire Test Procedure Code emesso dall’IMO. Viraflame, rivoluziona il concetto delle vetrate tagliafuoco con una tecnologia esclusiva ed unica. Il sistema tagliafuoco Viraflame mantiene inalterate le sue doti di trasparenza anche nel tempo, grazie all’assenza di gel intumescente. Ecco perché il sistema tagliafuoco Viraflame non pone ostacoli alla “Luminosità”.

03.

Produzione

Viraver con il sistema tagliafuoco Viraflame ha alzato in questo specifico settore della sicurezza il limite sino ad oggi conosciuto, grazie a questo prodotto studiato specificatamente per rispondere ad una necessità tecnica e strutturale, sino ad oggi irrisolta. L’assenza di gel intumescente fa si che Viraflame possa soddisfare le caratteristiche di trasparenza richieste da un progetto così ambizioso e di cui l’eccellente risultato si commenta da solo. Viraflame infatti non prevede l’utilizzo di gel intumescente ma sfrutta l’innovazione progettuale relativa al telaio, alla tipologia di fissaggio e alla sequenza dei materiali installati. La classificazione ottenuta, in conformità alle prove FTP, è A0 (estendibile A30 con splinkler dedicati) e con dimensioni massime dell’elemento pari a 3m X 2m. Il sistema Viraflame è inoltre conforme ai requisiti del Passenger Yacht Code – CISR.

01.

Sviluppo

Nuove forme e nuove proporzioni dovevano essere sviluppate da Viraver per integrare il vetro in un tratto leggero, moderno e avvolgente di alcuni elementi fondamentali, soprattutto nel ponte di comando. Visione laterale e frontale poste sullo stesso livello e con continuità.

02.

Progettazione

Un pezzo unico, di circa sei metri, con doppia curvatura, che andasse a vestire l’intero giro vetri della timoneria, unendo per la prima volta vetro centrale e vetri laterali senza la presenza di montanti, inoltre viste le grandi dimensioni della superficie vetrata abbiamo utilizzato una tecnologia per ridurre il calore percepito all’interno dello yacht. Questa la sfida per un progetto che ha spostato i limiti del prodotto verso una misura così importante ed una doppia curvatura, che rendevano il vetro particolarmente complesso. Una domanda a cui Viraver ha risposto con un prodotto innovativo.

03.

Produzione

Spostare i limiti ha voluto dire utilizzare tutte le innovative tecnologie di cui Viraver dispone oggi, dalla tempra chimica alla curvatura per gravità di grandi dimensioni. Il prodotto è un vetro stratificato a doppia curvatura con sviluppo di 5.7m unico per dimensioni e forma. Notevole qualità ottica raggiunta, assenza di improntature e distorsioni ottiche, caratteristiche imprescindibile per il contesto in cui viene applicato questo prodotto.

01.

Sviluppo

Una vera e propria sfida, che ha coinvolto Viraver nella creazione di un progetto “vetro” che si inserisce come elemento strutturale fondamentale in un progetto che ha come interprete la trasparenza e l’eleganza.

02.

Progettazione

Il vetro in questo progetto gioca un ruolo fondamentale, premiato dalla prestigiosa rivista Boat International nella nuova categoria dei suoi Awards, “Game changer”. Questa categoria sottolinea, nuovi processi produttivi e tecnologie d’avanguardia che si aggiungono al design. I giudici hanno deciso che la “Vista Pulita” e la varietà delle curvature e superfici piane di questi vetri strutturali, senza cornici che creano pareti, anche per la piscina, assecondano le richieste dell’armatore, che ha chiesto di avere una prospettiva ed una vista dalla sua barca senza impedimenti di cornici o supporti. Chiave di questo successo i vetri progettati e prodotti da Vraver Technology.

03.

Produzione

Grazie alla tecnologia di Viraver leader mondiale nella produzione di vetri temprati chimicamente di grandi dimensioni (8×3,21m) ed alla curvatura per gravità su grandi dimensioni, (6,50X3,10) è stato possibile dar seguito alla produzione di questi vetri che fra l’altro hanno dato dimostrazione delle qualità ottiche eccellenti dei manufatti Viraver.

01.

Sviluppo

Viraver ha seguito un approccio olistico, per soddisfare l’innovativa esigenza di progetto posta da Silver Arrows Marine e Mercedes-Benz Style. Non si trattava di produrre un vetro, ma un nuovo concetto che portasse l’interno della barca all’estrno e viceversa, tramite ampie superfici vetrate motorizzate.

02.

Progettazione

L’analisi del progetto è partita da una completa integrazione del manufatto nelle linee dell’imbarcazione e la sua relativa funzionalità. Un vetro che possiamo definire in 3D, con curvatura sferica e cilindriche ed una richiesta di qualità ottica eccezionale.

03.

Produzione

Lavorando per approssimazioni successive, Viraver, mette a punto una catena di attrezzature i cui risultati produttivi possono esser ammirati nei più importanti saloni mondiali dell’automotive, che impreziosiscono le linee delle creazioni dei più prestigiosi marchi internazionali.

error: Content is protected !!